L’Anno che Verrà ricomincia dalle scuole del Centro Italia

0

lanno-che-verra

Per la prima volta in assoluto, l’Anno che Verrà sarà trasmesso dalla piazza Mario Pagano a Potenza. Amadeus e Teo Teocoli condurranno insieme il Capodanno di Rai 1, che sarà all’insegna della solidarietà e che ricomincerà dalle scuole del Centro Italia

RAI 1-Per la prima volta nella sua storia, L’Anno che Verrà, il Capodanno di Rai 1, sarà trasmesso dalla piazza Mario Pagano di Potenza, centro della Basilicata e conosciuta anche come la città delle cento scale.

A condurre la trasmissione, che inizierà alle 21.00 subito dopo il discorso del Presidente della Repubblica, saranno Amadeus e Teo Teocoli, che ci accompagneranno verso il 2017 con show, spettacoli, musica e sketch comici.

L’Anno che Verrà con il Centro Italia, si riparte dalle scuole

La serata di L’Anno che Verrà non sarà dedicata solo al divertimento, ma anche alla solidarietà: il programma promuoverà infatti la nuova campagna Ricominciamo dalle scuole, organizzata in collaborazione con la Protezione Civile, che mira a ricostruire le scuole andate distrutte nel terremoto del Centro Italia e che durerà fino al 29 gennaio 2017.

Sul palco ci saranno Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana, Nek, Arisa, Valerio Scanu, Edoardo Bennato, Alex Britti e tanti altri volti della musica italiana e internazionale. Non mancheranno nemmeno i protagonisti dell’ultima edizione di Tale e Quale Show, come anche alcuni giovani volti del mondo dello spettacolo provenienti dai talent show più conosciuti.

LASCIA UN COMMENTO