C’è Posta per Te: padre rifiuta figlio, la rabbia di Maria De Filippi! VIDEO

0

ce-posta-per-padre-figlio

Nella prima puntata di C’è Posta per Te, andata in onda sabato 7 gennaio 2017, il rifiuto e l’indifferenza di un padre nei confronti del figlio che lo ha cercato e la cattiveria della nuova compagna scatenano la rabbia di Maria De Filippi e i fischi del pubblico!

C’È POSTA PER TE-Un episodio incredibile e che, a differenza di molti altri, ci ha lasciato con l’amaro in bocca. È quello andato in onda sabato 7 gennaio 2017 nella prima puntata di C’è Posta per Te, quando un “padre” (se si può chiamare padre un personaggio del genere) non solo ha rifiutato di vedere il figlio e si è mostrato indifferente nei suoi confronti, ma spinto dall’arpia che aveva al suo fianco (la nuova moglie), gli ha pure chiuso la busta in faccia!

Un comportamento che non è piaciuto al pubblico in studio, che lo ha fischiato per tutta la sua uscita, né a Maria De Filippi, che non solo si è infuriata, ma è quasi arrivata a non dargli la mano, né tanto meno agli spettatori da casa, che non hanno risparmiato i giudizi negativi nei confronti dell’uomo…e anche a ragione!

C’è Posta per Te, Mario rifiutato dal padre

Mario, che convive con Ilenia e con la quale ha avuto tre figli, ha chiamato la trasmissione per suo padre, che non vede da venticinque anni. L’ultima volta che lo ha visto è stato su una spiaggia, quando aveva sette anni, e da allora non lo ha più visto.

I due vorrebbero riallacciare i rapporti con lui in occasione del battesimo dei figli, ma quando dall’altra parte si presenta l’altra coppia…il gelo è totale.

Guarda il VIDEO di questo episodio.

LASCIA UN COMMENTO