Striscia La Notizia: Graziano Delrio “atapirato” per gli etilometri che non funzionano VIDEO

0

striscia la notizia

Lunedì 30 gennaio 2017, durante l’ultima puntata di Striscia la Notizia, Valerio Staffelli ha consegnato il Tapiro d’Oro al ministro Graziano Delrio per la difficoltà di fornire degli etilometri funzionanti alle forze dell’ordine. Accettando la statuetta, Delrio ha dichiarato che la prenderà come spunto per impegnarsi di più

STRISCIA LA NOTIZIALunedì 30 gennaio 2017, durante l’ultima puntata di Striscia la Notizia che è andata in onda alle 20.40 su Canale 5, l’inviato Valerio Staffelli si è recato dal ministro Graziano Delrio per consegnargli il Tapiro d’Oro per le difficoltà a fornire degli etilometri funzionanti alla polizia.

Sebbene siano degli strumenti molto richiesti e utilizzati dalle forze dell’ordine per misurare i valori di alcol presenti nel sangue degli automobilisti, di modo da decidere quali sanzioni applicare, in Italia esistono solo due centri per il controllo degli apparecchi, entrambi gestiti dal Ministero dei Trasporti. Il primo si trova a Roma ed è chiuso, mentre quello di Milano ha tempi di attesa a dir poco biblici.

Striscia la Notizia: il ministro Delrio davanti al Tapiro “Lo prenderò come spunto per migliorarmi.”

Per questi motivi sembra che il 50% delle pattuglie presenti sul suolo italiano e che, almeno in teoria, dovrebbero controllare gli automobilisti e ridurre il rischio di incidenti stradali, non possono farlo perché non hanno la possibilità di utilizzare gli etilometri.

GUARDA QUI IL SERVIZIO DI STRISCIA LA NOTIZIA

A sorpresa il ministro Delrio, davanti alla statuetta, ha dato ragione al tapiroforo dichiarando “Ci sono stati dei problemi tecnici e bisogna assolutamente risolverli. Gli etilometri sono importanti per la sicurezza dei cittadini. È un Tapiro che prendo come impegno ad accelerare le pratiche per rimetterli in sesto.”

LASCIA UN COMMENTO