Sorelle: Chiara in pericolo di vita, chi la perseguita?

0

sorelle quarta puntata

Nella terza puntata di Sorelle, andata in onda giovedì 23 marzo 2017 su Rai 1, Chiara ha deciso di difendere Roberto per poter seguire le indagini sull’omicidio di Elena. Quella scelta però si rivelerà fatale, perché qualcuno inizierà a perseguitarla!

RAI 1-La fiction Sorelle sta appassionando sempre di più il pubblico, tanto che giovedì 23 marzo 2017 è stata premiata con uno share del 27,6% e 6 milioni e 525mila spettatori che hanno seguito la miniserie con Anna Valle e Loretta Goggi.

Nella terza puntata Chiara, dopo aver inizialmente rifiutato di prendere la difesa di Roberto perché “troppo coinvolta”, alla fine decide di essere il suo avvocato per poter continuare a seguire le indagini sull’omicidio di Elena.

Dopo aver messo Adriana al suo posto, la vicina di casa che, per vendicarsi di Antonia (quando era giovane la donna lavorava nel suo negozio ed era diventata l’amante del marito), approfittando della sua demenza senile aveva iniziato a farle credere che Elena fosse ancora viva, Chiara è sempre più decisa a svelare il mistero sulla morte della sorella.

Sorelle: Chiara perseguitata da Nicola Gambi, è lui l’assassino di Elena?

Mentre il suo assistente continua a prendersi cura dei suoi pesci tropicali tra alti e bassi, l’avvocatessa decide di recarsi nella grotta in cui lei e la sorella erano solite giocare fin da bambine. Improvvisamente però si accorge di essere seguita.

SORELLE: RIVEDI QUI LA TERZA PUNTATA! (VIDEO)

L’inseguitore è Nicola Gambi, ex allievo e amante della sorella, con il quale nascerà una violenta colluttazione! Prima che Chiara abbia la peggio però, sul posto arriva la polizia e il ragazzo viene arrestato e portato in commissariato.

Qui il ragazzo confesserà qualcosa su Elena. Intanto Roberto, dopo essere stato prosciolto da ogni accusa, viene scarcerato e tra lui e Chiara sembra riaccendersi la passione che li aveva uniti prima che la tradisse con la sorella…

 

loading...

LASCIA UN COMMENTO