Uomini e Donne: Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione “Sì, conviviamo da un mese e mezzo.”

0

Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione, dopo mesi di silenzio, hanno detto di non essere ancora pronti al matrimonio, ma in compenso hanno già fatto un passo importante “Conviviamo da circa un mese e mezzo a Milano.”

UOMINI E DONNERosa Perrotta e Pietro Tartaglione sono una delle coppie “meno mediatiche” del Trono Classico di Uomini e Donne, ma di recente sono tornati sotto la luce dei riflettori a causa di una decisione importante che hanno preso entrambi.

Intervistati dal settimanale Vero, l’ex tronista ha dichiarato che lei e Pietro non sono ancora pronti per il matrimonio, ma che da un mese e mezzo sono andati a convivere insieme a Milano “Un’esperienza insolita per entrambi.”

LEGGI ANCHE: UOMINI E DONNE ANTICIPAZIONI, PUNTATA DI OGGI MARTEDÌ 31 OTTOBRE 2017 (UOMINI E DONNE ANTICIPAZIONI)

Dovevo trovarti,per dirti quanto ho bisogno di te. #love #ioete #life #happy #senseoflife

A post shared by Rosa Perrotta (@rosaperrotta__) on

Uomini e Donne: Rosa Perrotta “Abbiamo deciso di lasciare le nostre rispettive città e di trasferirci in un posto nuovo.”

Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione, dopo averci riflettuto a lungo, hanno deciso di lasciare le loro rispettive città e di trasferirsi a Milano, che è un posto nuovo per tutti e due.

“La nostra storia è iniziata da poco più di quattro mesi, ma abbiamo accelerato i tempi. Insomma, per ora “prendiamo le misure” con la convivenza, poi si vedrà.”

A saperlo,sarei arrivata prima. @pietro_tartaglione #ioete #love #happy #mylife #tuttalavitacosi

A post shared by Rosa Perrotta (@rosaperrotta__) on

Parlando del suo compagno, la modella ha aggiunto di non aver mai provato per nessun ragazzo quello che prova per Pietro e di essere convinta di aver trovato l’uomo della sua vita (“È un ragazzo educato, vero, intelligente e calmo”), anche se:

“È molto testardo e vuole avere sempre ragione. Spesso gli dico che deve smettere di fare l’avvocato con me, perché non la spunta!”

LASCIA UN COMMENTO