Uomini e Donne: Pietro Tartaglione “Io e Rosa ci sposeremo quando lei tornerà dall’Isola. Il cannagate? Un’assurdità!” VIDEO

0

Pietro Tartaglione, ex corteggiatore di Uomini e Donne e fidanzato di Rosa Perrotta, nell’intervista rilasciata a Non Succederà Più, la trasmissione di Radio Radio condotta da Giada Di Miceli, sabato 10 marzo 2018 ha dichiarato che, quando la fidanzata tornerà dall’Isola, faranno qualcosa di importante “Per quanto riguarda il cannagate, lo trovo assurdo, perché Rosa non fuma neanche le sigarette.”

UOMINI E DONNEPietro Tartaglione e Rosa Perrotta presto sposi? La notizia, trapelata nelle ultime settimane, ha messo sull’attenti molte riviste di gossip, che hanno iniziato anche a fare ipotesi di date e a cercare di indovinare il periodo in cui si sposeranno.

L’ex corteggiatore di Uomini e Donne, ospite sabato 10 marzo 2018 di Non Succederà Più, la trasmissione di Radio Radio condotta da Giada Di Miceli, pur non confermando il rumor, ha dichiarato che lui e la fidanzata si sono lasciati con la promessa di fare qualcosa di importante.

LEGGI ANCHE: Isola dei Famosi 2018, Eva Henger “Marco Ferri ha fumato! Stefano De Martino? Ecco cos’è accaduto veramente…” (ISOLA DEI FAMOSI 2018 GOSSIP)

In seguito, parlando dell’esperienza che l’ex tronista sta vivendo sull’Isola dei Famosi 2018, ha aggiunto di non conoscere personalmente Alessia Mancini, anche se in effetti “Ha un po’ questo atteggiamento di chi deve avere l’ultima parola, questo aspetto un po’…militare”, ma che Rosa:

“Lei (riferendosi a Rosa) in generale va d’accordo con chi ha qualcosa da darle, quindi con chi ha qualcosa che la incuriosisce, quindi insomma, con le persone intelligenti.”

Uomini e Donne: Pietro Tartaglione “Con Nadia Rinaldi non ho chiarito, anzi: in studio non ci siamo neanche salutati!”

Successivamente Pietro Tartaglione ha parlato delle incomprensioni che sono sorte tra la fidanzata e Nadia Rinaldi, svelando anche un retroscena inaspettato:

“Ci siamo visti in studio quando c’è stato lo spinello all’isola e non ci siamo neanche salutati, ti dico la verità.”

L’ex corteggiatore ha anche ammesso di essere molto risentito nei confronti della Rinaldi, come pure di Cecilia Capriotti, che durante le puntate dell’Isola ha detto che Rosa Perrotta “è tutta plastificata”:

“Prima dell’inizio di questo programma, dell’isola, io non sapevo neanche chi fosse questa Cecilia Capriotti, ma sicuramente le risponderei che ci è passata anche lei, quindi poteva anche risparmiarselo.”

Uomini e Donne: Pietro Tartaglione e Rosa Perrotta denunceranno Eva Henger?

Da ultimo, la conduttrice ha chiesto all’ex corteggiatore di dare il suo parere sul cannagate, lo scandalo che ha travolto l’Isola dei Famosi 2018 e del quale si è parlato in tutti i programmi Mediaset, da Striscia alla Notizia a Le Iene.

Come prevedibile sono saltati fuori altri nomi e, tra questi, c’è anche quello di Rosa Perrotta.

Pietro Tartaglione però ha mostrato di non avere dubbi:

“sì, effettivamente l’ho sentito anch’io (ride). È tutto assurdo, perché Rosa non fuma neanche le sigarette, quindi sono rimasto molto stupito.”

Ogni volta che mi prendo i miei spazi, mi accorgo che i miei spazi sei tu.

A post shared by Pietro Tartaglione (@pietro_tartaglione) on

Alla domanda sul perché Eva Henger abbia fatto anche il nome della fidanzata, l’ex corteggiatore ha risposto che probabilmente l’ex pornostar faceva parte del famoso gruppetto che si era formato, che ce l’aveva con Rosa e che quindi ha sparato a zero:

“Prima di intraprendere un’azione legale contro questa persona però, voglio parlare con Rosa.”

loading...

LASCIA UN COMMENTO