Ariana Grande: altri due rapper l’accusano di aver copiato le loro canzoni per “7 rings”

0

Ariana Grande, dopo le stelle di Thank You Next, si è ritrovata di colpo nelle stalle a causa del suo nuovo singolo 7 rings: dopo essere stata accusata da Princess Nokia di aver copiato un suo pezzo, altri due rappers si sono fatti avanti per chiedere i danni per plagio

MUSICA-Brutto momento per Ariana Grande: la popstar più amata dai giovanissimi, che presto inizierà il suo tour 2019, sta affrontando un vero e proprio fuoco incrociato a causa del suo nuovo singolo 7 rings (qui sotto potete trovare il video):

Dopo essere stata accusata da Princess Nokia di aver copiato nientedimeno che le parole e il flow di un suo grande successo, altri due rapper si sono fatti sentire per chiedere i danni alla starlette della Nickelodeon.

Il primo, Soulja Boy, è stato il più esplicito tra i due: stando al messaggio che ha scritto su Twitter, la Grande (oggi 25 anni) avrebbe rubato a piene mani dalla sua canzone Pretty Boy Swag.

Ariana Grande nella bufera per colpa di 7 rings, per MC 2 Chainz ci sarebbero somiglianze anche con la sua Door Swangin

Più implicito, ma non meno devastante, è stato il giudizio di MC 2 Chainz, un rapper attivo ad Atalanta, che in un post condiviso su Instagram ha mostrato alcune somiglianze che ci sono tra 7 rings di Ariana Grande e la sua Door Swangin.

Come se già questo non bastasse, pare che i due rappers (anzi, tre, contando anche Princess Nokia) avrebbero chiesto alla Grande di citare i loro pezzi come fonte di ispirazione di 7 rings, altrimenti la denunceranno per furto di diritti d’autore.

Per il momento Ariana Grande non ha rilasciato commenti alla stampa né tanto meno sui social, ma una cosa è certa: Sweetner, il nuovo album che uscirà a febbraio 2019, farà la sua entrata in scena in un clima decisamente burrascoso…

loading...

LASCIA UN COMMENTO