Claudio Scajola si dimette: Marco Travaglio e “Il Ratto del Colosseo”

0

Il ratto del Colosseo, diciamolo subito, secondo Marco Travaglio sarebbe proprio Claudio Scajola. Il Ministro c’è cascato un’altra volta e dopo essersi dimesso a seguito dello scandalo suscitato da alcune sue dichiarazioni sul defunto Biagi: “un rompicoglioni avido di consulenze”, il Ministro per lo Sviluppo Economico, travolto dalle polemiche, si è dimesso un’altra volta. Claudio Scajola avrebbe acquistato una casa al Colosseo, con l’aiuto economico di un costruttore: Diego Anemone, considerato “l’asso piglia tutto” degli appalti alla Protezione Civile, avrebbe emesso una serie di assegni (80 dal valore di 800mila euro), a favore del politico imperiese per l’acquisto di un appartamento a Roma, affacciato al Colosseo. Ascoltiamo la storia di Marco Travaglio, il video lo travate appena sotto.

loading...

LASCIA UN COMMENTO