Italia’s got Talent Video Semifinale 3 Maggio 2010

0

Ha preso il via questa sera la Semifinale di Italia’s got Talent. Sei i concernerti che si sfideranno per l’accesso alla Finale: Note di Sabbia: Impressionanti ed emozionanti al tempo stesso, ancora meglio stavolta, sono loro che grazie al televoto del pubblico da casa, volano dirittamente in Finale. Restano in cinque a giocarsi un posto: l nonnina Rockettara, gli Anonimi Calabresi (simpatici, anche se si è perso l’effetto sorpresa), Denis il Fachiro (meglio l’altra volta). I quattro appena citati sono eliminati. In ballottaggio finiscono Federico Fattinger vs Christian Roberto e nonostante l’esibizione non sia stata al livello della volta scorsa, accede alla finale il giovane cantautore, determinate il voto a favore di Maria De Filippi.

La seconda sestina parte con Gli Improbabili, simpatici, disinvolti, ma tutto sommato sacrificabili. Il secondo ad esibirsi è Aldo Nicolini il Prestigiatore: un Harry Potter da perderci la testa, un illusionista davvero strepitoso. Il terzo è Angolo Niguardo, il cantante che nella puntata scorsa aveva interpretato (parecchio a modo suo) “Caruso” di Lucio Dalla e che nemmeno questa volta convince Rudy Zerbi con “Imbranato” di Tiziano Ferro. La quarta ad esibirsi è Emanuela Suanno, la danzatrice del ventre, che nella scorsa esibizione aveva stregato Rudy Zerbi e Gerry Scotti. Maria De Filippi preme il bottone. Il quinto a cimentarsi sul palco è Lorenzo Motta, amante del Kung-Fu: mai stato baciato. Il quarto è Alfredo Marasco, giovane e talentuoso chitarrista che interpreta “Adagio“. Alfredo piace a tutti ma non all’ineffabile Rudy Zerbi, come al solito molto tagliente nel suo giudizio e questa volta, forse, anche un tantino esagerato. Il primo finalista (il terzo della serata) e Alfredo Marasco, così il pubblico da casa (giustamente) prende le distanze dalla stroncatura di Rudy Zerby. In ballottaggio con Aldo Nicolini vanno Gli Improbabili e a passare è proprio il Mago “Harry Potter”. (tutto scontato nonostante il deliberato e forse inutile tentativo di aggiungere patos al programma da parte dei giudici).

Apre il terzo gruppo Andrea Fratellini il simpaticissimo ventriloquo, in compagnia dello Zio Tore. Il suo numero convince ancora una volta i tre giudici. La seconda del gruppo è Carmen Masola, colei che aveva trionfato nella prima puntata di Italia’s got Talent, emoziona e commuove ancora una volta con la sua straordinaria voc. Il terzo performer si chiama Chico: è un ballerino fenomenale di Breakdance, che convince persino Rudy Zerby. Lo stesso non si può dire per la quarta:  Giovanna Minunni, di lei francamente, ci bastava la prima esibizione. Alberto Casadei e Federico Colli in quinti ad esibirsi con Il Volo del Calabrone: sono loro gli alfieri della musica classica, che però, questa volta, non convincono Rudy Zerbi, condivisibile il suo ragionamento. Chiudono il sestetto: I Regina con I want to break free il loro secondo tributo ai Queen. Il primo finalista decretato dal pubblico che vola direttamente in finale è Carmen Masola (vincitrice già scritta della prima edizione di Italia’s got Talent) In ballottaggio vanno Il Duo Casadei-Colli e I Regina e a passare sono (a sorpresa) proprio quest’ultimi.

Rivedi Tutta la Semifinale di Italia’s got Talent

loading...

LASCIA UN COMMENTO