Striscia la Notizia: Citroen e l’Airbag Fantasma (video)

0

Parliamo di auto, di Citroen nello specifico, perchè ieri sera, a Striscia la Notizia, è andato in onda un servizio davvero poco lusinghiero nei confronti della casa automobilistica francese. Dopo aver acquistato C3, un cliente ha scoperto di possedere solo 2, dei 4 Airbag promessi dalla casa costruttrice. L’uomo si è così recato dalla concessionaria, ma a distanza di un anno, la situazione non è stata risolta. C’è di più: il responsabile ha cominciato addirittura a farsi negare. A questo punto è intervenuto Valerio Staffelli che, dopo aver parlato con venditore, si è recato dal Direttore Marketing e Comunicazione di Citroen Italia, il quale, dopo essersi scusato per il comportamento del rivenditore, ha assicurato, di aver risolto il problema direttamente col cliente, sostituendogli l’auto, senza fargli sborsare un Euro. Tutto vero? Incredibile a dirsi ma pare che il Dr. Massimo Borio abbia mentito spudoratamente, rintracciato telefonicamente infatti, il signor Dino (questo in nome dell’acquirente), ha smentito la versione di Citroen, affermando che la casa automobilistica avrebbe chiesto 1000 Euro di differenza. Insomma una vicenda davvero imbarazzante, che potrebbe non essere finita qui. Quanti signor Dino potrebbero aggirarsi ignari per l’italico stivale?

Guarda il Servizio dell’Airbag fantasma

loading...

LASCIA UN COMMENTO