Pechino Express 2017: i capricci della “marchesa” Egger rubano lo scettro ad Antonella Elia VIDEO

0

Antonella Elia, a dispetto delle previsioni del pubblico, si è comportata in modo egregio durante la prima puntata di Pechino Express 2017, vincendo diverse prove e facendo gioco di squadra con Jill Cooper. Lo scettro del trash è andato invece a Cristina Egger, che complici i suoi capricci da diva, ha ostacolato il figlio Alessandro

PECHINO EXPRESS-Il pubblico di Pechino Express 2017, che quest’anno è tornato alle origini, o meglio all’Oriente, aspettava al varco Antonella Elia, bollata subito come la concorrente più bizzarra di questa sesta stagione, ma invano.

Che spaventooooo!! #pechinoexpress #caporali #gattiniassassini #costantinodellagherardesca

A post shared by Antonella Elia (@antonellaeliatv) on

L’ex valletta della tv non solo è rimasta nei ranghi, ma ha pure fatto un ottimo gioco di squadra con Jill Cooper, la sua compagna, arrivando anche a vincere diverse prove e lasciando quindi lo scettro del trash ad un altro personaggio decisamente fuori contesto.

Pechino Express 2017: Cristina Egger fa andare fuori dai gangheri il figlio Alessandro “Sbrigati a pulire i cessi!”

Cristina Egger, che non solo ha passato tutto il tempo a rimpiangere gli ambienti d’élite, ma ha fatto anche i capricci più assurdi, ostacolando parecchio il figlio Alessandro e facendoli arrivare ultimi al gioco finale.

Tanti i momenti alienanti, ma quello che merita la Palma d’Oro dell’Assurdo è sicuramente quello in cui, dopo aver costretto il figlio a scendere dal bus gratuito che li stava portando alla meta perché per lei era arrivata l’ora dello spuntino, la pierre si è lamentata dell’anguria, dicendo che non era fredda come voleva lei.

PECHINO EXPRESS 2017: GUARDA QUI IL VIDEO DELLA PRIMA PUNTATA (VIDEO RAIPLAY)

Alessandro Egger però, dopo averla guardata più volte con occhi basiti e privi di forza, alla fine si è arrabbiato come una iena quando, durante una delle prove in cui i concorrenti dovevano pulire le case di alcune famiglie filippine, ha detto alla madre di piantarla e di darsi una mossa a “Pulire i cessi.”

I due hanno rischiato per un pelo l’eliminazione, evitata grazie alla busta nera salvifica, ma adesso chi li ha sfidati dovrà fare molta attenzione agli Egger…o meglio, alla madre!

 

LASCIA UN COMMENTO