Come prenderti cura dei tuoi capelli durante i mesi invernali

0

I mesi invernali possono mettere a dura prova i tuoi capelli, rendendoli secchi e crespi, e portando anche ad un problema comune (e molto temuto) tra noi donne, ma anche tra gli uomini: la forfora squamosa. Per fortuna però esistono alcuni accorgimenti utili che puoi adottare durante l’inverno per proteggere i tuoi capelli: ecco quali.

Le mattine invernali sono belle e affascinanti, soprattutto quando bevi un caffè caldo mentre ti godi la brezza frizzante.

Questo vento, così leggero e in apparenza innocuo, può però fare molti danni ai tuoi capelli, rendendoli secchi e crespi!

E, come se questo non bastasse, può anche portare ad un problema molto comune, sia tra noi donne, sia tra gli uomini: la forfora squamosa.

Non allarmarti però, perché per fortuna, esistono molti rimedi e consigli per proteggere i capelli che puoi adottare durante i mesi invernali.

Ecco i migliori che ci sono stati consigliati dai parrucchieri.

1.Fai docce tiepide

Questo può essere molto difficile, soprattutto se ami goderti una doccia calda durante le prime ore del mattino, ma c’è un motivo.

Versare acqua molto calda sui capelli, oltre a diminuire la loro umidità naturale, può renderli soggetti a rotture.

Per evitare questo problema, dovresti quindi lavare i tuoi capelli con acqua tiepida, e poi risciacquare il balsamo con acqua leggermente più fredda.

2.Tira fuori i cappelli invernali

Fruga nei tuoi armadi e trova quel cappello invernale, o quella cuffia, carino e con cui dichiarare al mondo il tuo stile per i mesi più freddi, ma cosa più importante, per proteggere i tuoi capelli.

Se hai i capelli molto fragili, ti consigliamo di avvolgerli in una sciarpa di seta o di raso, poi di coprirla con un cappello di cotone o di lana.

L’uso del cappello invernale senza un’adeguata protezione può portare alla rottura dei capelli, o alle doppie punte, a causa dell’attrito creato.

3.No allo styling a caldo

Evita piastre, asciugacapelli e bigodini durante l’inverno, in quanto aspirano tutta l’umidità dai capelli.

Lasciali invece asciugare in modo naturale. Se hai poco tempo, puoi lavare i capelli la sera prima.

Tuttavia assicurati di non andare a dormire con i capelli bagnati, perché potresti aumentare le possibilità di un’infezione fungina.

4.Concediti un massaggio ad olio

Ungere i capelli è parte integrante della cura dei capelli, poiché idrata le ciocche.

Scegli un olio leggero e applicalo dal cuoio capelluto alle punte dei capelli.

Massaggiare il cuoio capelluto garantirà una penetrazione più profonda dell’olio e anche una sensazione di relax!

5.Fai un trattamento profondo una volta a settimana

Valuta l’utilizzo di un balsamo senza risciacquo dopo il lavaggio con lo shampoo per aiutare i tuoi capelli a riprendersi dall’inquinamento, dai venti freddi e dagli strumenti per lo styling a caldo.

6.Salta i lavaggi quotidiani dei capelli

I lavaggi eccessivi asciugheranno in fretta i tuoi capelli, poiché gli shampoo frequenti spogliano il cuoio capelluto dai suoi oli naturali.

L’inverno è la stagione in cui i tuoi capelli hanno bisogno dei loro oli naturali.

Quindi, se puoi, allunga lo spazio tra i tuoi lavaggi, anche se hai i capelli grassi.

7.Prova uno shampoo antiforfora

La forfora è il problema più comune che donne e uomini affrontano durante la stagione invernale, nonché quello più fastidioso, perché spesso è accompagnato da prurito al cuoio capelluto.

Se noti fiocchi bianchi sui capelli, o cadute sulle spalle, è tempo di investire in uno shampoo antiforfora.

Cerca ingredienti come acido salicilico, zinco piritione, ketoconazolo, solfuro di selenio o catrame di carbone: gli shampoo antiforfora che li contengono sono i più efficaci.

8.Coccolati con una maschera per capelli

Applicare maschere per la pelle è un’abitudine ormai diffusa, ma per quanto riguarda le maschere per capelli?

Anche le maschere per capelli possono essere gratificanti.

Una maschera per capelli idratante può trasformare i capelli secchi e danneggiati in ciocche morbide, luminose e sane.

Sono facilmente reperibili in commercio e possono essere applicate anche solo una volta alla settimana per 20 minuti.

loading...

LASCIA UN COMMENTO