Il Collegio 2: primo giorno tra nuovi amori, fughe e cervelli VIDEO

0

Ieri martedì 26 settembre 2017, su Rai 2, Il Collegio 2 ha aperto le porte per dare il benvenuto ai “nuovi studenti”, facendoli scontrare fin da subito con la rigida disciplina degli anni Sessanta. Ma al contrario dell’anno scorso, c’è anche chi ne è stato contento e ne ha approfittato per corteggiare le compagne “alla vecchia maniera”

RAI 2-Quest’anno Il Collegio 2 ha aperto le porte prima del previsto e, anziché a gennaio come successo l’anno scorso, quest’anno gli spettatori di Rai 2 hanno potuto vedere la prima puntata della nuova stagione martedì 26 settembre 2017.

18 adolescenti, di età compresa tra i 13 e i 17 anni, hanno varcato le porte dell’ex Collegio Convitto Maschile di Celana per sottoporsi ad un esperimento sociale senza precedenti: vivere secondo i rigidi dettami degli anni Sessanta senza i confort a cui siamo tanto abituati, come il cellulare, e soprattutto seguendo una rigida disciplina.

IL COLLEGIO 2: RIVEDI QUI LA PRIMA PUNTATA (VIDEO RAIPLAY)

Il Collegio 2: buona la prima, scoppia il caos tra le ragazze per il taglio dei capelli, ma poi l’amore e la curiosità prendono il sopravvento

Taglio dei capelli a parte, che come abbiamo visto nella prima edizione de Il Collegio ha provocato una vera e propria crisi tra le ragazze, dobbiamo dire che nel complesso stavolta i protagonisti del docu-reality ci hanno stupiti in modo positivo.

Un esempio? Uno dei ragazzi, dopo essere riuscito a riparare la camera ad aria di una bicicletta prima degli altri durante la lezioni di arti tecniche, ne ha approfittato per corteggiare una compagna “alla vecchia maniera” invitandola a salire sulla bicicletta e facendo un giro del cortile con lei.

Una scena molto romantica e che non abbiamo potuto fare a meno di immortalare:

Il Collegio 2: fughe dall’orto e cervelli a spasso

Durante la prima puntata de Il Collegio 2 è accaduto anche un episodio piuttosto “grave”: quattro ragazzi hanno pensato bene di scappare dall’orto, dov’erano stati messi in punizione a lavorare, e di gettare il caos nella struttura.

Meno problematica, anche se un po’ più disgustosa, è stata invece la lezione di scienze, dove sì ci sono state delle fughe, ma di cervelli: i ragazzi e le ragazze si sono infatti dovuti confrontare con dei bei cervelli sanguinolenti, che se da una parte hanno provocato conati di vomito, dall’altra hanno suscitato curiosità.

Tra le grande novità di quest’anno, oltre al preside (più vicino a quelli dei nostri giorni nell’aspetto, ma più severo e non per questo meno terribile), anche la prof di francese: la professoressa Corvi, che anche se hanno apprezzato per la sua finezza, i collegiali non hanno potuto fare a meno di farla arrabbiare sulle note di Volare di Domenico Modugno.

GUARDA QUI TUTTI I VIDEO DE IL COLLEGIO, IL NUOVO DOCU-REALITY DI RAI 2!

LASCIA UN COMMENTO